SPEDIZIONI GRATUITE PER ORDINI SUPERIORI AI 59€
SPEDIZIONI GRATUITE PER ORDINI SUPERIORI AI 59€

Archive

cani aggressivi

Comprendere e Gestire l’Aggressività nei Cani: Prevenzione e Sicurezza per Cani, Bambini e Adulti.

L'aggressività dei cani è un argomento che suscita spesso preoccupazione e dibattito. Mentre la maggior parte dei cani è affettuosa e socievole, alcuni possono manifestare comportamenti aggressivi che rappresentano un pericolo per altri cani, bambini e adulti. È essenziale comprendere le cause di questi comportamenti e come prevenirli per garantire una convivenza sicura e armoniosa tra cani e umani.Cause dell'Aggressività nei CaniPredisposizione genetica: Alcune razze di cani sono geneticamente predisposte a comportamenti più aggressivi. Questo non significa che tutti i cani di quelle razze siano pericolosi, ma è un fattore da considerare.Esperienze passate: Cani che hanno subito abusi o traumi possono sviluppare comportamenti aggressivi come meccanismo di difesa.Socializzazione insufficiente: I cani che non sono stati adeguatamente socializzati con altri cani e persone fin da cuccioli possono avere difficoltà a interagire in modo sicuro e appropriato.Protezione del territorio o delle risorse: Alcuni cani diventano aggressivi quando sentono il bisogno di proteggere il loro territorio, il cibo o i giocattoli.Problemi di salute: Dolore o malattie possono rendere un cane più irritabile e incline all'aggressività.Riconoscere i Segnali di AggressivitàPer prevenire incidenti, è fondamentale saper riconoscere i segnali di aggressività nei cani. Questi possono includere:RinghiareMostrare i dentiPelo irto sulla schienaPostura rigidaSguardo fissoMisure PreventiveSocializzazione precoce: È essenziale socializzare i cuccioli fin dalle prime settimane di vita con altri cani e persone per insegnare loro comportamenti appropriati.Addestramento professionale: L'addestramento con un professionista può aiutare a correggere comportamenti problematici e a stabilire una relazione di fiducia tra cane e proprietario.Monitoraggio e supervisione: Quando ci sono bambini o altri cani, è importante supervisionare le interazioni per prevenire situazioni di rischio.Rispetto delle norme locali: Seguire le normative locali sull'uso del guinzaglio e delle museruole può contribuire a prevenire incidenti.Cure veterinarie regolari: Assicurarsi che il cane sia in buona salute e trattare eventuali problemi medici può ridurre l'aggressività legata al dolore o al disagio.Come Gestire un Cane AggressivoSe un cane mostra segni di aggressività, è importante affrontare il problema immediatamente:Consultare un veterinario: Escludere problemi di salute che potrebbero causare l'aggressività.Lavorare con un comportamentista: Un esperto può aiutare a identificare le cause del comportamento aggressivo e a sviluppare un piano di modifica del comportamento.Creare un ambiente sicuro: Utilizzare strumenti come recinzioni sicure e guinzagli resistenti per prevenire incidenti. L'aggressività nei cani è un problema complesso che richiede una comprensione approfondita e un approccio proattivo. Con la giusta combinazione di socializzazione, addestramento, supervisione e cure veterinarie, è possibile prevenire molti comportamenti aggressivi e garantire la sicurezza di tutti. I proprietari di cani devono essere consapevoli delle responsabilità che derivano dall'avere un cane e impegnarsi a creare un ambiente sicuro per cani, bambini e adulti.
Cane che ha caldo

Prevenire il Colpo di Calore nei Cani: Consigli Essenziali.

Il colpo di calore nei cani è una condizione grave e potenzialmente fatale che si verifica quando un cane non riesce a regolare la propria temperatura corporea in ambienti molto caldi. Per prevenire questa condizione, è fondamentale adottare una serie di precauzioni e comportamenti consapevoli, specialmente durante i mesi estivi o in climi caldi. Ecco alcune strategie efficaci per proteggere i cani dal colpo di calore:Evitare l'esposizione prolungata al calore.Mantieni il tuo cane in un ambiente fresco e ombreggiato nelle ore più calde della giornata, generalmente tra le 10:00 e le 16:00. Se possibile, limita le attività fisiche esterne durante questi orari.Idratazione adeguata.Assicurati che il tuo cane abbia sempre accesso a acqua fresca e pulita. Durante le passeggiate, porta con te una bottiglia d'acqua per cani per garantire che possa bere regolarmente, specialmente se ti trovi lontano da casa per periodi prolungati.Passeggiate nei momenti più freschi della giornata.Programma le passeggiate, le corse o le sessioni di gioco all'aperto durante le prime ore del mattino o la sera, quando le temperature sono più basse. Questo non solo aiuta a prevenire il colpo di calore, ma rende anche l'attività più piacevole per te e il tuo cane.Riconoscere i segni di sovraccarico di calore.Impara a riconoscere i segni di avvertimento di un colpo di calore, che includono:- Respirazione affannosa e rapida- Salivazione eccessiva- Agitazione o letargia- Vomito o diarrea Uso di accessori rinfrescanti.Utilizza accessori come tappetini rinfrescanti, giubbotti raffreddanti e bandane umide per aiutare il tuo cane a mantenere una temperatura corporea sicura durante le giornate calde.Non lasciare mai il cane in auto.Mai lasciare il tuo cane incustodito in un'auto parcheggiata, anche per pochi minuti. La temperatura all'interno di un veicolo può salire rapidamente a livelli pericolosi, anche con le finestre leggermente aperte.Adattare l'esercizio fisico alla tolleranza del cane.Adatta il livello e l'intensità dell'attività fisica alle capacità del tuo cane, considerando età, razza, salute e condizioni climatiche. Le razze brachicefale (con il muso corto), i cuccioli e i cani anziani sono particolarmente vulnerabili al calore.Controllo regolare dal veterinario.Un controllo regolare dal veterinario può aiutare a identificare eventuali problemi di salute che potrebbero rendere il tuo cane più suscettibile al colpo di calore. Assicurati che il tuo amico a quattro zampe sia sempre nelle migliori condizioni fisiche possibili.Adottando queste misure preventive, puoi aiutare a garantire che il tuo cane goda dell'estate in modo sicuro e confortevole, evitando i pericoli associati al colpo di calore.
Cuccioli di labrador

Giardiasi nei Cani: Riconoscere, Trattare e Prevenire l’Infezione Intestinale.

La giardiasi è un'infezione intestinale comune nei cani, causata dal parassita protozoario Giardia. Questo organismo si trova principalmente nelle acque contaminate e può infettare sia gli animali domestici che gli umani. I cani possono contrarre la giardiasi bevendo acqua stagnante o contaminata, o anche attraverso il contatto con le feci infette di altri animali. È una condizione particolarmente frequente in ambienti affollati come i canili o le cliniche veterinarie.I sintomi della giardiasi nei cani variano, ma i più comuni includono diarrea acuta o cronica, che può essere acquosa o contenere muco e a volte sangue. I cani infetti possono anche mostrare una perdita di appetito, letargia e deperimento, sebbene alcuni cani infetti non mostrino sintomi evidenti. Questo rende la giardiasi un rischio subdolo e potenzialmente sottovalutato per la salute del cane.La diagnosi della giardiasi viene confermata tramite l'analisi delle feci, dove si cercano le cisti di Giardia. Poiché le cisti non sono sempre presenti in ogni campione di feci, possono essere necessari test ripetuti per confermare l'infezione. In alcuni casi, i veterinari possono decidere di trattare il cane anche solo sulla base dei sintomi e del contesto clinico, specialmente in zone dove la giardiasi è comune.Il trattamento della giardiasi si concentra sull'eradicazione del parassita e sulla gestione dei sintomi. I farmaci antiprotozoari come il metronidazolo o il fenbendazolo sono comunemente prescritti per eliminare l'infezione. La durata del trattamento può variare, ma solitamente si estende per diversi giorni fino a quando i sintomi non migliorano e le feci non risultano negative al parassita in test successivi.La prevenzione gioca un ruolo chiave nel controllo della giardiasi. Mantenere l'ambiente in cui vive il cane pulito e libero da feci aiuta a ridurre il rischio di infezione. È fondamentale evitare che i cani bevano da fonti d'acqua non sicure, come pozze o corsi d'acqua accessibili al pubblico, che potrebbero essere contaminati.In conclusione, la giardiasi è un problema comune ma gestibile nei cani. Con una diagnosi tempestiva e un trattamento adeguato, la maggior parte dei cani si riprende completamente. Tuttavia, è essenziale essere vigili e proattivi nella prevenzione per garantire la salute e il benessere a lungo termine del proprio animale domestico. Consultare regolarmente il proprio veterinario e seguire le sue raccomandazioni può fare la differenza nel prevenire questa e altre malattie infettive.
Cane che si gratta

Il cane ha le pulci? Ecco cosa fare.

Tra i parassiti che comunemente infestano i nostri animali domestici, le pulci occupano una posizione preminente. Questi piccoli insetti sono facilmente riconoscibili dal forte prurito che causano. È cruciale agire tempestivamente alla loro scoperta, eliminandole sia dall'animale che dall'ambiente domestico per prevenire aggravamenti. Approfondiamo il metodo per identificare la presenza di pulci. A causa delle loro dimensioni minime, simili a un granello di sabbia, e del loro colore scuro, individuarle può essere complesso. Spesso, il segnale più evidente è un prurito insolito nel cane, che può degenerare in condizioni croniche.Se il cane si gratta eccessivamente, al punto di sanguinare, è probabile che sia infestato da pulci. In queste circostanze, è utile esaminare il pelo dell'animale con l'ausilio di una torcia o di una lente d'ingrandimento, per cercare segni evidenti di questi parassiti.Passiamo ora alle strategie per eliminare le pulci. Rimuoverle manualmente risulta difficile data la loro piccola dimensione; l'uso di antiparassitari specifici è pertanto la soluzione più efficace. Questi prodotti aiutano a liberare l'animale dagli insetti fastidiosi in modo sicuro ed efficiente.Non basta liberare il cane dalle pulci; è essenziale anche disinfestare l'abitazione. Pulci possono diffondersi e riprodursi rapidamente negli spazi domestici. È fondamentale lavare e sanificare oggetti come coperte, tappeti e cuscini che potrebbero ospitare uova di pulci, per prevenire una nuova infestazione.Infine, per prevenire future infestazioni è consigliabile utilizzare regolarmente antiparassitari come spot-on, compresse o collari. Consultare un veterinario può aiutare a scegliere il prodotto più adatto, mantenendo alta la protezione contro le pulci e altri parassiti. È importante non sottovalutare il rischio che le pulci rappresentano, in quanto possono trasmettere virus e infezioni, oltre a causare danni diretti alla pelle del cane. Scopri tutti gli antiparassitari

Rottweiler: Il Gigante Affettuoso dei Cani da Lavoro

Indice RottweilerIl Rottweiler è una razza di cane potente e affettuosa con un'origine radicata in Germania. Conosciuto per la sua imponenza e fedeltà, il Rottweiler è spesso definito il "Gigante Affettuoso dei Cani da Lavoro". In questo articolo, esploreremo le caratteristiche uniche di questa razza, il suo carattere leale, le esigenze quotidiane, l'alimentazione adeguata, curiosità e chicche interessanti, nonché l'igiene e la cura necessarie per mantenere il tuo compagno a quattro zampe felice e sano. Torna al Blog Caratteristiche sulla razza Origine: GermaniaDimensioni: Grande, altezza media di 61-69 cm e peso tra i 36-60 kgAspettativa di vita: 9-10 anniMantello: Corto, nero con macchie marroni sulle zampe e il pettoTemperamento: Leale, protettivo, intelligente, adatto a famiglie dedicate https://www.youtube.com/watch?v=j6VWGeVsi9o Storia della razza I Rottweiler sono una razza di cani con origini antiche a Roma, poi divenuti noti come cani da macellaio a Rottweil, in Germania. Erano utilizzati per la protezione del bestiame e del denaro. Nel corso dei secoli, si sono specializzati in compiti di lavoro e difesa. Dopo le guerre mondiali, divennero cani da servizio, da guardia e da compagnia apprezzati in tutto il mondo. Sono noti per la loro forza, intelligenza e lealtà, ma richiedono addestramento e socializzazione adeguati. Quando crescono in un ambiente amorevole e vengono addestrati correttamente, diventano compagni fedeli e guardiani affidabili. Descrizione del carattere Il Rottweiler è noto per la sua lealtà e il desiderio di proteggere la sua famiglia. È un cane intelligente che richiede addestramento adeguato e socializzazione per essere un compagno equilibrato. Il Rottweiler è adatto a famiglie dedicate che possono soddisfare le sue esigenze di esercizio e stimolazione mentale. Daily Routine Il Rottweiler è un cane energico che richiede attività fisica regolare. Passeggiate, giochi interattivi e attività di addestramento sono essenziali per mantenerlo felice e sano. Gli allenamenti di obbedienza sono particolarmente importanti per questa razza. Alimentazione È consigliabile optare per cibi formulati per cani di taglia grande, poiché questi contengono nutrienti essenziali per le ossa e le articolazioni robuste del Rottweiler. Evita la sovralimentazione, poiché questa razza ha una predisposizione a ingrassare. Mantenere un peso sano è fondamentale per prevenire problemi di salute associati all'obesità. Curiosità e Chicche Sapevi che i Rottweiler erano anticamente usati come cani da lavoro per la protezione del bestiame? Questa razza è anche nota per la sua forza e resistenza. Un'altra curiosità interessante è che il Rottweiler può essere un compagno dolce e affettuoso quando ben addestrato e socializzato. Igiene e Cura I Rottweiler non richiedono bagni frequenti, in quanto possono sottrarre gli oli naturali dalla pelle Spazzola regolarmente il pelo del tuo Rottweiler per rimuovere sporco, peli morti e prevenire la formazione di nodi. Controlla regolarmente le orecchie del tuo Rottweiler per rilevare eventuali segni di infezione o eccessiva cera. Spazzola i denti del tuo cane almeno 2-3 volte a settimana con uno spazzolino e un dentifricio per cani. Controlla le unghie del tuo Rottweiler e tagliale quando sono troppo lunghe. Una dieta sana contribuisce all'igiene generale del tuo cane, compreso il suo pelo. Assicurati di alimentare il tuo Rottweiler con cibo di alta qualità e consultare il tuo veterinario per le esigenze nutrizionali specifiche. Torna al Blog

Il Pastore Tedesco: Un compagno fedele e poliedrico

/*! elementor-pro - v3.13.1 - 11-05-2023 */ .elementor-widget-table-of-contents .elementor-toc__header-title{color:var(--header-color)}.elementor-widget-table-of-contents.elementor-toc--collapsed .elementor-toc__toggle-button--collapse,.elementor-widget-table-of-contents:not(.elementor-toc--collapsed) .elementor-toc__toggle-button--expand{display:none}.elementor-widget-table-of-contents .elementor-widget-container{min-height:var(--box-min-height);border:var(--box-border-width,1px) solid var(--box-border-color,#9da5ae);border-radius:var(--box-border-radius,3px);background-color:var(--box-background-color);transition:min-height .4s;overflow:hidden}.elementor-toc__header{display:flex;align-items:center;justify-content:space-between;padding:var(--box-padding,20px);background-color:var(--header-background-color);border-bottom:var(--separator-width,1px) solid var(--box-border-color,#9da5ae)}.elementor-toc__header-title{font-size:18px;margin:0;color:var(--header-color)}.elementor-toc__toggle-button{cursor:pointer;display:inline-flex}.elementor-toc__toggle-button i{color:var(--toggle-button-color)}.elementor-toc__toggle-button svg{height:1em;width:1em;fill:var(--toggle-button-color)}.elementor-toc__spinner-container{text-align:center}.elementor-toc__spinner{font-size:2em}.elementor-toc__spinner.e-font-icon-svg{height:1em;width:1em}.elementor-toc__body{padding:var(--box-padding,20px);max-height:var(--toc-body-max-height);overflow-y:auto}.elementor-toc__body::-webkit-scrollbar{width:7px}.elementor-toc__body::-webkit-scrollbar-thumb{background-color:#babfc5;border-radius:10px}.elementor-toc__list-wrapper{list-style:none;padding:0}.elementor-toc__list-item{margin-bottom:.5em}.elementor-toc__list-item.elementor-item-active{font-weight:700}.elementor-toc__list-item .elementor-toc__list-wrapper{margin-top:.5em;margin-left:var(--nested-list-indent,1em)}.elementor-toc__list-item-text:hover{color:var(--item-text-hover-color);-webkit-text-decoration:var(--item-text-hover-decoration);text-decoration:var(--item-text-hover-decoration)}.elementor-toc__list-item-text.elementor-item-active{color:var(--item-text-active-color);-webkit-text-decoration:var(--item-text-active-decoration);text-decoration:var(--item-text-active-decoration)}.elementor-toc__list-item-text-wrapper{display:flex;align-items:center}.elementor-toc__list-item-text-wrapper:before,.elementor-toc__list-item-text-wrapper i{margin-right:8px;color:var(--marker-color)}.elementor-toc__list-item-text-wrapper svg{margin-right:8px;fill:var(--marker-color);height:var(--marker-size,.5em);width:var(--marker-size,.5em)}.elementor-toc__list-item-text-wrapper i{font-size:var(--marker-size,.5em)}.elementor-toc__list-item-text-wrapper:before{font-size:var(--marker-size,1em)}.elementor-toc--content-ellipsis .elementor-toc__list-item-text{white-space:nowrap;overflow:hidden;text-overflow:ellipsis}.elementor-toc__list-items--collapsible>.elementor-toc__list-wrapper>.elementor-toc__list-item>.elementor-toc__list-wrapper{display:none}.elementor-toc__heading-anchor{position:absolute}.elementor-toc__body .elementor-toc__list-item-text{color:var(--item-text-color);-webkit-text-decoration:var(--item-text-decoration);text-decoration:var(--item-text-decoration)}.elementor-toc__body .elementor-toc__list-item-text:hover{color:var(--item-text-hover-color);-webkit-text-decoration:var(--item-text-hover-decoration);text-decoration:var(--item-text-hover-decoration)}.elementor-toc__body .elementor-toc__list-item-text.elementor-item-active{color:var(--item-text-active-color);-webkit-text-decoration:var(--item-text-active-decoration);text-decoration:var(--item-text-active-decoration)}ol.elementor-toc__list-wrapper{counter-reset:item}ol.elementor-toc__list-wrapper .elementor-toc__list-item{counter-increment:item}ol.elementor-toc__list-wrapper .elementor-toc__list-item-text-wrapper:before{content:counters(item,".") ". "} Indice Pastore Tedesco Il Pastore Tedesco è una razza canina nota per la sua intelligenza, coraggio e lealtà. Originario della Germania, questo cane è stato storicamente utilizzato come cane da pastore per la custodia e la protezione del bestiame. Oggi, il Pastore Tedesco è apprezzato in tutto il mondo per la sua versatilità in una varietà di ruoli, come cane da lavoro, cane guida, cane da ricerca e soccorso e compagno devoto. Torna al Blog /*! elementor - v3.13.2 - 11-05-2023 */ .elementor-widget-image{text-align:center}.elementor-widget-image a{display:inline-block}.elementor-widget-image a img{width:48px}.elementor-widget-image img{vertical-align:middle;display:inline-block} Caratteristiche della Razza Origine: Germania Dimensioni: Grande, altezza media di 55 - 65 cm e peso tra i 30-40 kg Aspettativa di vita: 9-13 anni Mantello: Medio, fitto e doppio, vari colori tra cui nero e focato Temperamento: Leale, intelligente, protettivo, adatto a famiglie attive  https://www.youtube.com/watch?v=hamImLLVX1o Storia della Razza Il Pastore Tedesco ha una storia che risale al tardo XIX secolo, nella regione dell'attuale Germania. Il suo sviluppo è stato fortemente influenzato da Max von Stephanitz, un capitano dell'esercito tedesco, che voleva creare un cane da pastore che fosse intelligente, versatile e atletico. Stephanitz iniziò a selezionare cani da pastore di qualità e li incrociò per creare la razza che oggi conosciamo come Pastore Tedesco. La sua intenzione era di creare un cane di lavoro con una conformazione fisica ideale per la protezione e la custodia del bestiame. Nel 1899, il primo Pastore Tedesco fu registrato con il nome di "Horand von Grafrath", ed è considerato il progenitore della razza. Con il passare del tempo, il Pastore Tedesco dimostrò le sue capacità nel lavoro di protezione, ricerca, soccorso e assistenza, guadagnando popolarità sia come cane da lavoro che come animale domestico. Durante la prima guerra mondiale e la seconda guerra mondiale, il Pastore Tedesco fu ampiamente utilizzato dall'esercito tedesco per servire come cane da guerra, dimostrando la sua intelligenza, fedeltà e abilità. Dopo la seconda guerra mondiale, il Pastore Tedesco divenne una razza ampiamente diffusa in tutto il mondo e venne riconosciuto ufficialmente come una delle razze canine più popolari. Descrizione del Carattere Il Pastore Tedesco è noto per il suo temperamento fedele, intelligente e coraggioso. Questi cani sono estremamente devoti ai loro proprietari e formano un forte legame con la famiglia. Sono molto protettivi nei confronti dei loro cari e spesso agiscono come guardiani affidabili. Il Pastore Tedesco è anche estremamente intelligente e facilmente addestrabile. Questi cani sono sempre desiderosi di apprendere nuovi comandi e sono utilizzati in una varietà di compiti di lavoro grazie alla loro versatilità. Daily Routine Il Pastore Tedesco è un cane energico e ha bisogno di opportunità per fare esercizio fisico e mentale. Lunghe passeggiate giornaliere, sessioni di gioco e attività di addestramento saranno essenziali per mantenere il tuo Pastore Tedesco felice e soddisfatto. Essendo un cane intelligente e attivo, apprezzerà anche giochi di ricerca e compiti che metteranno alla prova le sue capacità cognitive. Alimentazione L'alimentazione del Pastore Tedesco dovrebbe essere bilanciata e adatta alle sue esigenze nutrizionali. Consulta il tuo veterinario per determinare la quantità e il tipo di cibo migliore per il tuo cane, considerando l'età, il peso e il livello di attività. Opta per cibi di alta qualità formulati specificamente per cani di taglia grande, che forniscano una nutrizione completa e adeguata. Assicurati di seguire le dosi consigliate per mantenere il tuo Pastore Tedesco in salute e in forma. Curiosità e Chicche Sapevi che il Pastore Tedesco è stato uno dei primi cani da utilizzare nei compiti di assistenza ai non vedenti? Grazie alla loro intelligenza e all'attenzione ai dettagli, sono stati addestrati con successo per aiutare le persone non vedenti a svolgere attività quotidiane. Un'altra curiosità interessante è che il Pastore Tedesco è noto per la sua abilità nel "pastoreggiare" i bambini. A causa del suo istinto di protezione e della sua natura affettuosa, spesso si comporta come un "pastore" nei confronti dei più piccoli, vigilando su di loro e prendendosi cura di loro come se fossero parte del suo gregge. Igiene e Cura Il mantello del Pastore Tedesco richiede cure regolari per mantenerlo in buona salute e privo di nodi. Spazzola il tuo cane almeno due volte alla settimana per rimuovere i peli morti e prevenire la formazione di nodi. Controlla le orecchie e gli occhi del tuo cane regolarmente per prevenire infezioni e puliscili delicatamente se necessario. Mantieni pulita la lettiera del tuo cane e programma visite regolari dal veterinario per esami di salute e vaccinazioni. Conclusioni Il Pastore Tedesco è una razza canina fedele, intelligente e versatile con una storia affascinante di lavoro e dedizione. Con il suo carattere coraggioso e il cuore grande, è diventato un compagno amato per molte famiglie in tutto il mondo. Prendersi cura di un Pastore Tedesco richiede dedizione e attenzione, ma l'affetto e la fedeltà che questo cane porterà nella tua vita saranno sicuramente gratificanti e indimenticabili. Torna al Blog

Il Maltese: Un piccolo cane con un grande cuore

Indice Maltese Il Maltese è una razza canina di piccola taglia con un fascino unico e un cuore grande. Questi adorabili cani sono noti per il loro mantello lungo e setoso e il carattere affettuoso. Originari dell'isola di Malta, nel Mediterraneo, i Maltesi hanno una storia antica e prestigiosa come cani da compagnia di aristocratici e nobili. Oggi, il Maltese è ancora un compagno molto amato per famiglie e individui, grazie al suo temperamento dolce e alla sua natura giocosa. Torna al Blog Caratteristiche della Razza Origine: Malta Dimensioni: Piccolo, altezza media di 25 - 30 cm e peso tra i 1,8-3,6 kg Aspettativa di vita: 12-16 anni Mantello: Lungo, folto e impermeabile, varie colorazioni tra cui tabby e bianco Temperamento: Affettuoso, intelligente, indipendente, adatto a famiglie attentehttps://www.youtube.com/watch?v=0DZhlDbqhOg Storia della Razza Il Maltese ha una storia che risale a migliaia di anni fa, ed è considerato una delle razze di cane più antiche al mondo. Originariamente chiamati "Canis Melitaeus", questi cani erano tenuti in grande considerazione dalle civiltà antiche, come gli Egizi e i Romani. Si ritiene che il Maltese sia stato portato per la prima volta sull'isola di Malta da mercanti fenici, e da qui ha preso il nome attuale. Durante il Rinascimento, il Maltese divenne un simbolo di status sociale e prestigio tra l'aristocrazia europea. I nobili e le persone di corte apprezzavano il Maltese per la sua bellezza, il mantello lussuoso e il carattere amabile. Questi cani erano spesso ritratti in dipinti e sculture accanto a membri della nobiltà, dimostrando il loro ruolo speciale come cani da compagnia. Nel corso dei secoli, il Maltese è diventato un cane da compagnia molto amato e desiderato da molte famiglie. Oggi, il Maltese è ancora considerato un compagno speciale e coccolato in molte case in tutto il mondo. Descrizione del Carattere Il Maltese è noto per il suo carattere affettuoso, dolce e vivace. Questi cani sono estremamente devoti ai loro proprietari e amano essere coccolati e tenuti in braccio. Sono cani socievoli e si legano facilmente con le persone, rendendoli ottimi compagni per famiglie e individui di tutte le età. Nonostante le loro dimensioni piccole, i Maltesi hanno un carattere audace e possono essere coraggiosi quando si tratta di proteggere i loro cari. Tuttavia, sono anche cani pacifici e preferiscono risolvere le situazioni con affetto e leccate piuttosto che con aggressività. Daily Routine Il Maltese è un cane adatto alla vita in appartamento o in spazi ridotti, ma ha comunque bisogno di esercizio fisico e stimolazione mentale regolari. Breve passeggiate giornaliere, sessioni di gioco e interazioni sociali saranno essenziali per mantenere il tuo Maltese felice e sano. Poiché sono molto legati ai loro proprietari, amano passare tempo con loro e partecipare alle attività della famiglia. Alimentazione L'alimentazione del Maltese dovrebbe essere bilanciata e adatta alle sue esigenze nutrizionali. Consulta il tuo veterinario per determinare la quantità e il tipo di cibo migliore per il tuo cane, considerando l'età, il peso e il livello di attività. Opta per cibi di alta qualità formulati specificamente per cani di piccola taglia, che forniscano una nutrizione completa e adeguata. Mantieni una routine regolare di alimentazione per mantenere il tuo Maltese in salute e in forma. Curiosità e Chicche Sapevi che il Maltese è stato uno dei cani preferiti dalla regina Maria Antonietta di Francia? La regina amava così tanto il suo Maltese, di nome "Turenne", che lo teneva spesso con sé in un piccolo cestino intrecciato durante le sue apparizioni pubbliche. Un'altra curiosità interessante è che il Maltese è noto per essere ipoallergenico, il che significa che può essere una scelta adatta per le persone che soffrono di allergie ai cani. Tuttavia, è importante ricordare che nessun cane è completamente privo di allergeni, quindi è sempre meglio fare un test di tolleranza prima di adottare un cane. Igiene e Cura Il mantello lungo e setoso del Maltese richiede cure regolari per mantenerlo in buona salute e senza nodi. Spazzola il tuo cane quotidianamente per evitare l'annodamento dei peli e pulisci delicatamente gli occhi e le orecchie per prevenire infezioni. Il Maltese ha una pelle delicata, quindi assicurati di usare prodotti di cura appositamente formulati per cani per evitare irritazioni. Conclusioni Il Maltese è una razza canina affascinante e amata con una storia antica e aristocratica. Con il suo carattere dolce e il suo amore incondizionato, è diventato un compagno ideale per molte famiglie e individui in tutto il mondo. Prendersi cura di un Maltese richiede dedizione e attenzione, ma la gioia e l'affetto che questo cane porterà nella tua vita saranno sicuramente gratificanti e indimenticabili. Torna al Blog

Il Labrador Retriever: Un compagno fedele e versatile

/*! elementor-pro - v3.13.1 - 11-05-2023 */ .elementor-widget-table-of-contents .elementor-toc__header-title{color:var(--header-color)}.elementor-widget-table-of-contents.elementor-toc--collapsed .elementor-toc__toggle-button--collapse,.elementor-widget-table-of-contents:not(.elementor-toc--collapsed) .elementor-toc__toggle-button--expand{display:none}.elementor-widget-table-of-contents .elementor-widget-container{min-height:var(--box-min-height);border:var(--box-border-width,1px) solid var(--box-border-color,#9da5ae);border-radius:var(--box-border-radius,3px);background-color:var(--box-background-color);transition:min-height .4s;overflow:hidden}.elementor-toc__header{display:flex;align-items:center;justify-content:space-between;padding:var(--box-padding,20px);background-color:var(--header-background-color);border-bottom:var(--separator-width,1px) solid var(--box-border-color,#9da5ae)}.elementor-toc__header-title{font-size:18px;margin:0;color:var(--header-color)}.elementor-toc__toggle-button{cursor:pointer;display:inline-flex}.elementor-toc__toggle-button i{color:var(--toggle-button-color)}.elementor-toc__toggle-button svg{height:1em;width:1em;fill:var(--toggle-button-color)}.elementor-toc__spinner-container{text-align:center}.elementor-toc__spinner{font-size:2em}.elementor-toc__spinner.e-font-icon-svg{height:1em;width:1em}.elementor-toc__body{padding:var(--box-padding,20px);max-height:var(--toc-body-max-height);overflow-y:auto}.elementor-toc__body::-webkit-scrollbar{width:7px}.elementor-toc__body::-webkit-scrollbar-thumb{background-color:#babfc5;border-radius:10px}.elementor-toc__list-wrapper{list-style:none;padding:0}.elementor-toc__list-item{margin-bottom:.5em}.elementor-toc__list-item.elementor-item-active{font-weight:700}.elementor-toc__list-item .elementor-toc__list-wrapper{margin-top:.5em;margin-left:var(--nested-list-indent,1em)}.elementor-toc__list-item-text:hover{color:var(--item-text-hover-color);-webkit-text-decoration:var(--item-text-hover-decoration);text-decoration:var(--item-text-hover-decoration)}.elementor-toc__list-item-text.elementor-item-active{color:var(--item-text-active-color);-webkit-text-decoration:var(--item-text-active-decoration);text-decoration:var(--item-text-active-decoration)}.elementor-toc__list-item-text-wrapper{display:flex;align-items:center}.elementor-toc__list-item-text-wrapper:before,.elementor-toc__list-item-text-wrapper i{margin-right:8px;color:var(--marker-color)}.elementor-toc__list-item-text-wrapper svg{margin-right:8px;fill:var(--marker-color);height:var(--marker-size,.5em);width:var(--marker-size,.5em)}.elementor-toc__list-item-text-wrapper i{font-size:var(--marker-size,.5em)}.elementor-toc__list-item-text-wrapper:before{font-size:var(--marker-size,1em)}.elementor-toc--content-ellipsis .elementor-toc__list-item-text{white-space:nowrap;overflow:hidden;text-overflow:ellipsis}.elementor-toc__list-items--collapsible>.elementor-toc__list-wrapper>.elementor-toc__list-item>.elementor-toc__list-wrapper{display:none}.elementor-toc__heading-anchor{position:absolute}.elementor-toc__body .elementor-toc__list-item-text{color:var(--item-text-color);-webkit-text-decoration:var(--item-text-decoration);text-decoration:var(--item-text-decoration)}.elementor-toc__body .elementor-toc__list-item-text:hover{color:var(--item-text-hover-color);-webkit-text-decoration:var(--item-text-hover-decoration);text-decoration:var(--item-text-hover-decoration)}.elementor-toc__body .elementor-toc__list-item-text.elementor-item-active{color:var(--item-text-active-color);-webkit-text-decoration:var(--item-text-active-decoration);text-decoration:var(--item-text-active-decoration)}ol.elementor-toc__list-wrapper{counter-reset:item}ol.elementor-toc__list-wrapper .elementor-toc__list-item{counter-increment:item}ol.elementor-toc__list-wrapper .elementor-toc__list-item-text-wrapper:before{content:counters(item,".") ". "} Indice Labrador Retriever Il Labrador Retriever è una delle razze canine più popolari al mondo, amato per la sua natura affettuosa e il carattere gioioso. Originario della regione di Terranova, in Canada, questo cane è stato storicamente utilizzato dai pescatori per recuperare le reti e le prede in acqua. Oggi, il Labrador è apprezzato come compagno ideale per famiglie, un eccellente cane guida per non vedenti e un abile cane da lavoro. Torna al Blog /*! elementor - v3.13.2 - 11-05-2023 */ .elementor-widget-image{text-align:center}.elementor-widget-image a{display:inline-block}.elementor-widget-image a img{width:48px}.elementor-widget-image img{vertical-align:middle;display:inline-block} Caratteristiche della Razza Origine: Canada Dimensioni: Media, altezza media di 55 - 62 cm e peso tra i 25-36 kg Aspettativa di vita: 10-12 anni Mantello: Corto e fitto, vari colori tra cui nero, cioccolato e giallo Temperamento: Affettuoso, dolce, giocoso, adatto a famiglie tranquillehttps://www.youtube.com/watch?v=LOXURpHYOS4 Storia della Razza Il Labrador Retriever ha origini che risalgono alla metà del XIX secolo, nella regione di Terranova, in Canada. All'epoca, i pescatori locali avevano bisogno di un cane adatto a recuperare le reti e le prede in mare e lavorare in condizioni di freddo e umidità. Così, iniziarono a selezionare cani della regione di Terranova, noti per la loro abilità di nuotare e recuperare oggetti in acqua. Successivamente, questi cani furono incrociati con altre razze di cani da caccia, come il Retriever di St. John e il Bloodhound, per creare un cane migliore nelle capacità di recupero e di lavoro. Il risultato fu il Labrador Retriever, una razza di cane eccezionale che combinava intelligenza, affettuosità e instancabile spirito di lavoro. Il Labrador Retriever fu portato in Inghilterra, dove la razza si sviluppò ulteriormente e guadagnò popolarità tra i cacciatori e gli amanti dei cani. Nel corso degli anni, il Labrador si è diffuso in tutto il mondo ed è diventato uno dei cani più amati e apprezzati come animale domestico. Descrizione del Carattere Il Labrador Retriever è noto per il suo carattere dolce, amichevole e socievole. Questi cani sono estremamente affettuosi con le persone e amano trascorrere tempo con la famiglia. Sono anche noti per la loro intelligenza e versatilità, rendendoli eccellenti compagni per una varietà di attività. Il Labrador è un cane estremamente energico e gioioso, con un forte istinto di recupero. Amano giocare e fare esercizio, quindi sono ideali per famiglie attive che possono soddisfare il loro bisogno di movimento e attività. Daily Routine Il Labrador Retriever è un cane molto attivo che ha bisogno di esercizio fisico regolare per mantenere il suo stato di salute e il suo temperamento equilibrato. Lunghe passeggiate giornaliere, sessioni di gioco, nuotate e attività di addestramento saranno essenziali per soddisfare il suo bisogno di movimento e stimolazione mentale. Assicurati di fornire al tuo Labrador opportunità di interagire con te e con altri cani per sviluppare il suo lato sociale. Alimentazione L'alimentazione del Labrador Retriever dovrebbe essere bilanciata e adatta alle sue esigenze nutrizionali. Consulta il tuo veterinario per determinare la quantità e il tipo di cibo migliore per il tuo cane, considerando l'età, il peso e il livello di attività. Opta per cibi di alta qualità formulati specificamente per cani di taglia grande, che forniscano una nutrizione completa e adeguata. Assicurati di seguire le dosi consigliate per mantenere il tuo Labrador in salute e in forma. Curiosità e Chicche Sapevi che il Labrador Retriever è noto per la sua capacità di recuperare oggetti in acqua? Questi cani sono eccellenti nuotatori e amano l'acqua, quindi potrebbero essere una scelta ideale per famiglie che vivono vicino a laghi o fiumi. Un'altra curiosità interessante è che il Labrador Retriever è noto per essere un cane guida eccezionale per non vedenti. Grazie alla sua intelligenza e al suo carattere affettuoso, il Labrador è stato addestrato per assistere persone con disabilità visive e svolgere varie attività di supporto. Igiene e Cura Per mantenere il tuo Labrador Retriever in buona salute e igiene, spazzolalo regolarmente per rimuovere i peli morti e prevenire la formazione di nodi. Controlla regolarmente le orecchie del tuo cane per prevenire infezioni e puliscile delicatamente se necessario. Mantieni pulita la lettiera del tuo gatto e programma visite regolari dal veterinario per esami di salute e vaccinazioni. Conclusioni Il Labrador Retriever è una razza canina versatile e amata con una storia affascinante e una personalità affettuosa. Con il suo carattere allegro e il cuore grande, è diventato un compagno amato per molte famiglie in tutto il mondo. Prendersi cura di un Labrador richiede dedizione e attenzione, ma l'affetto e la fedeltà che questo cane porterà nella tua vita saranno sicuramente gratificanti e indimenticabili Torna al Blog

Il Jack Russell Terrier: Un concentrato di energia e intelligenza

Indice Jack Russel TerrierIl Jack Russell Terrier è una razza canina nota per la sua energia e intelligenza travolgenti. Originario dell'Inghilterra, questo cane è stato storicamente utilizzato per la caccia alla volpe e alla tana, dimostrando una straordinaria determinazione e agilità. Oggi, il Jack Russell Terrier è amato per il suo carattere allegro e affettuoso, ed è un compagno attivo e fedele per molte famiglie. Torna al Blog Caratteristiche della RazzaOrigine: Regno UnitoDimensioni: Media, altezza media di 25 - 30 cm e peso tra i 5-6 kgAspettativa di vita: 13-16 anniMantello: Corto e fitto, bianco con macchie nere o marroniTemperamento: Energico, intelligente, coraggioso, adatto a famiglie attivehttps://www.youtube.com/watch?v=TaoaAC1P6mwStoria della RazzaIl Jack Russell Terrier prende il nome da Parson John Russell, un pastore inglese del XIX secolo che aveva una passione per la caccia alla volpe. Egli desiderava un cane che fosse abile a scacciare la volpe dalla sua tana e inseguirla con determinazione, senza mai rinunciare. Così, iniziò un programma di selezione incrociando diverse razze di terrier, tra cui il Fox Terrier, per creare il cane perfetto per la caccia.Il risultato fu il Jack Russell Terrier, un cane agile, intelligente e coraggioso, noto per il suo spirito indomito e la sua capacità di cacciare in tane anguste. Questi cani erano ampiamente utilizzati dai cacciatori per scacciare le volpi dai loro rifugi e per gestire le popolazioni di roditori.Nel corso degli anni, il Jack Russell Terrier ha guadagnato popolarità anche come cane da compagnia grazie al suo carattere allegro e affettuoso. La razza è stata riconosciuta ufficialmente dal Kennel Club inglese nel 1990 e ha continuato a guadagnare ammirazione in tutto il mondo per la sua intelligenza e il suo temperamento vivace.Descrizione del CarattereIl Jack Russell Terrier è noto per il suo carattere allegro, coraggioso e tenace. Questi cani sono estremamente intelligenti e hanno un forte istinto di caccia, quindi è importante fornire loro adeguata stimolazione mentale e attività fisica. Sono anche noti per la loro grande energia e vitalità, quindi sono ideali per famiglie attive che possono soddisfare il loro bisogno di movimento e giochi.Il Jack Russell Terrier è anche un cane molto affettuoso e leale verso i suoi proprietari. Amano passare il tempo con la famiglia e possono essere ottimi compagni di gioco per i bambini. Tuttavia, poiché sono cani coraggiosi e indipendenti, potrebbero essere testardi durante l'addestramento e richiedono una guida ferma ma amorevole.Daily RoutineIl Jack Russell Terrier è un cane molto attivo che ha bisogno di esercizio fisico regolare per mantenere il suo stato di salute e il suo temperamento equilibrato. Passeggiate giornaliere, sessioni di gioco e attività di addestramento saranno essenziali per soddisfare il suo bisogno di movimento e stimolazione mentale. Assicurati di fornire al tuo Jack Russell Terrier opportunità di interagire con te e con altri cani per sviluppare il suo lato sociale.AlimentazioneL'alimentazione del Jack Russell Terrier dovrebbe essere bilanciata e adatta alle sue esigenze nutrizionali. Consulta il tuo veterinario per determinare la quantità e il tipo di cibo migliore per il tuo cane, considerando l'età, il peso e il livello di attività. Opta per cibi di alta qualità formulati specificamente per cani di taglia piccola, che forniscano una nutrizione completa e adeguata. Assicurati di seguire le dosi consigliate per mantenere il tuo Jack Russell Terrier in salute e in forma.Curiosità e ChiccheSapevi che il Jack Russell Terrier è noto per la sua capacità di saltare? Questi cani sono agili e possono saltare con grande facilità, quindi assicurati di avere un giardino recintato o di prendere precauzioni durante le passeggiate.Un'altra curiosità interessante è che il Jack Russell Terrier è stato descritto come un "cane parlante" a causa dei suoi latrati espressivi e vari suoni che utilizza per comunicare con i suoi proprietari.Igiene e CuraPer mantenere il tuo Jack Russell Terrier in buona salute e igiene, spazzolalo regolarmente per rimuovere i peli morti e prevenire la formazione di nodi. Controlla regolarmente le orecchie del tuo cane per prevenire infezioni e puliscile delicatamente se necessario. Mantieni le unghie del tuo Jack Russell Terrier tagliate regolarmente per evitare che diventino troppo lunghe e causino disagio durante la camminata. Non dimenticare di programmare visite regolari dal veterinario per esami di salute e vaccinazioni per mantenere il tuo cane in forma e sano.ConclusioniIl Jack Russell Terrier è una razza canina vivace e intelligente con una storia affascinante e una personalità unica. Con il suo carattere coraggioso e affettuoso, è diventato un compagno amato per molte famiglie in tutto il mondo. Prendersi cura di un Jack Russell Terrier richiede dedizione e attenzione, ma l'affetto e la fedeltà che questo cane porterà nella tua vita saranno sicuramente gratificanti e indimenticabili. Torna al Blog
Top
Questo sito è stato registrato su wpml.org come sito in fase di sviluppo.